You Are Here: Home » Q.B. » Q.B. PER LE SCUOLE – anno scolastico 2016/2017

Q.B. PER LE SCUOLE – anno scolastico 2016/2017

10361061_10152382739018956_4529070173733743346_nIl progetto di educazione alla visione e all’ascolto

Q.B. QUANTO BASTA PER ANDARE, STARE E TORNARE A TEATRO 

si attiva anche per l’anno scolastico 2016/2017 SU RICHIESTA DEGLI ISTITUTI contestualmente alla prenotazione agli spettacoli programmati nei diversi territori.

 

Punto di partenza minimo e necessario è un breve seminario di formazione/informazione rivolto agli insegnanti dell’Istituto che richiede l’attivazione del progetto per le proprie scuole composto da uno/due incontri da tre ore ciascuno e realizzato in loco in date e orari concordati. Gli incontri hanno l’obiettivo di condividere e approfondire la filosofia del progetto, le sue modalitĂ  di realizzazione e gli strumenti di lavoro in classe proposti. Gli incontri poi sono un’occasione di progettazione e confronto attivo fra gli insegnanti e gli operatori del teatroescuola sul terreno della programmazione degli spettacoli all’interno dell’offerta formativa della propria scuola.

Ogni istituto insieme agli operatori del teatroescuola sceglierĂ  la misura – il quanto basta – della propria adesione al progetto scegliendo le azioni specifiche da rivolgere agli alunni.

Il progetto non è dedicato all’analisi dello spettacolo in quanto “linguaggio di un contenuto”, ma piuttosto a favorire comportamenti e atteggiamenti di apertura e di ascolto, che permettano al bambino di godere dell’esperienza completa dell’andare a teatro, lavorando sul coinvolgimento emotivo che necessariamente nei bambini – e non solo – la visione di uno spettacolo dal vivo, comporta.

Inoltre, far fare esperienza ai bambini e ai ragazzi della musica, della danza, del teatro e dell’arte dal vivo in genere, richiede lo sviluppo di competenze e strumenti specifici, che tengano conto da un lato degli aspetti comuni di queste esperienze, ma che sappiano anche proporre la specificità di queste esperienze.

A titolo esemplificativo queste alcune sezioni di lavoro e di ricerca proposte per l’anno scolastico 2016/2017 da scegliere e dosare q.b.:

  • i bisogni di teatro dei bambini
  • accompagnare e farsi accompagnare dai bambini a teatro
  • quali regole a teatro?
  • Lo spazio del teatro: gli spazi del teatro
  • Prima della prima: l’invito, l’attesa
  • Attividario teatrale: azioni, persone e parole del teatro
  • la mappa dell’esploratore a teatro: un viaggio interiore e un viaggio reale
  • E dopo? il tempo dell’elaborazione

Per approfondire: articolo Q.B astuccio

Le attività suggerite e concordate vengono poi realizzate dalle scuole autonomamente in base ad alcuni strumenti e materiali distribuiti e sperimentati nel corso di questi incontri (KIT Q.B.). Le proposte e materiali agiscono e approfondiscono l’andare a teatro attraverso diverse modalità che si concentrano Prima, Durante, Dopo lo spettacolo.

I materiali
KIT QB per l’INSEGNANTE:

KIT QB per la CLASSE:

Nel corso del 2017 si sperimenteranno nello specifico strumenti e attivitĂ  attorno al tema dell’ascolto attivo dell’arte dal vivo – musica, prosa, danza – indagando e approfondendone le modalitĂ  e la filosofia anche attraverso un confronto e una condivisione adulta. In particolare verrĂ  sviluppata la sperimentazione nell’ambito dell’educazione all’ascolto musicale in collegamento con l’offerta di concerti e spettacoli musicali e il teatro come spazio fisico e temporale. Le attivitĂ  tengono conto anche delle “Indicazioni strategiche per l’utilizzo didattico delle attivitĂ  teatrali” divulgate dal MIUR in collegamento alla Legge 13 luglio 2015, n. 107, la c.d. “Buona Scuola” che riconoscono alle arti dello spettacolo dal vivo un forte valore pedagogico e invitano la Scuola ad impegnarsi concretamente nella costruzione di uno spazio educativo consapevole e dedicato a questa formazione degli alunni e dei docenti.

Nel corso dell’anno scolastico 2016/2017 inoltre sono attivi quattro percorsi di ricerca produttiva realizzati per gli alunni delle scuole primarie e secondarie di primo grado all’interno del contesto del progetto Q.B.:

  • ECO E NARCISO. Sperimentando alcuni dei 10 bisogni di suono dei bambini
    a cura di Claudio Parrino, Elisa Ulian, Antonio della Marina
  • SPAZIO PIENO E SPAZIO VUOTO. Laboratorio di sperimentazione tra spazio e materia
    a cura di Altreforme (Udine)
  • ANDIRIVIENI. I nomi del teatro. Un laboratorio per dare un nome alle cose
    a cura di Martina Monetti (Associazione 0432, Udine)
  • ACTIVIDARIO: teatro in scena, teatro per la testa
    a cura di Virginia di Lazzaro

Per approfondire: I PROGETTI DI RICERCA ARTISTICA 16/17 – PRONTI. VIA!

L’attivazione del percorso QB per le scuole è completamente gratuito.

About The Author

Referenti e collaboratori attivitĂ  educativa del circuito multidisciplinare Ente Regionale Teatrale del Friuli Venezia Giulia (Prosa, Musica, Danza)

Number of Entries : 223

© 2014 Powered By Mollusk

Scroll to top