You Are Here: Home » BACHECA: notizie, appuntamenti, incontri, cose che succedono » PICCOLIPALCHI 16.17 – attupertù con il teatro in famiglia

PICCOLIPALCHI 16.17 – attupertù con il teatro in famiglia

casa-albero-piccoli-palchi-2017_105365351PICCOLIPALCHI, le rassegne teatrali per le famiglie dell’ERT FVG iniziano domenica 20 novembre a Tolmezzo con lo spettacolo di danza a cura della Compagnia Arearea, Ballata. Ce l’abbiamo fatta anche quest’anno a progettare gli appuntamenti dedicati alle famiglie, agli adulti e ai bambini che si accompagnano insieme a teatro. Grazie al sostegno e alla collaborazione delle amministrazioni comunali del territorio coinvolte (Artegna, Codroipo, Grado, Latisana, Lestizza, Monfalcone, Pontebba, San Daniele del Friuli, San Vito al Tagliamento, Tolmezzo), alla Fondazione CRUP, alla Comunità collinare del Friuli,  e a tanti altri soggetti. Grazie alle collaborazioni “di pensiero”, fondamentali, necessarie, con il progetto integrato CREL Crescere Leggendo di Damatrà onlus e i viaggi de Il Filobus N°75 e di Pedibù, passo passo da casa tua a teatro a cura di 0432 Associazione.

Ce l’abbiamo fatta. I numeri e gli altri dettagli degli spettacoli e dei viaggi si trovano nel comunicato stampa allegato. Il cartellone lo si può consultare nel sito istituzionale dell’ERT (www.ertfvg.it). Un cartellone che quest’anno ha tessuto una trama fatta di fili colorati: AzzurroMusica, VerdeDanza, RossoProsa e GialloPiccolo.

Quindi cos’altro possiamo dire. Magari possiamo dirvi CIAO! a voi che cercate gli appuntamenti dei PICCOLIPALCHI forse con trepidazione perché andare a teatro, in famiglia, è un appuntamento cui non rinunci nei vostri pomeriggi invernali. Siate un ospiti appena arrivato o ospiti ritrovati, ciao a voi!

Non resistiamo all’impulso di salutarvi, perché il teatro è voglia di incontrare altre persone, quelle vicine e quelle inattese, i miti e gli eroi, le storie, i personaggi. È voglia di vedere, contemplando ed ascoltando, insieme agli altri. Il teatro è una comunità che celebra un patto, il patto del “facciamo finta che io ero”.

Il teatro è una festa che si cela e svela dietro il sipario, nel buio della sala, nelle chiacchiere del foyer, nello scambio al guardaroba. Una festa che dondola sulle sedie rosse, odora di polvere e legno e corda, ma non di pop-corn. Una festa che si guarda non solo con gli occhi. Che ci fa danzare senza muovere un passo, viaggiare senza prendere un’auto, suonare senza far parte di un’orchestra, raccontare senza dire una parola, conoscere ciò che è stato e ciò che sarà rimanendo saldi nel nostro tempo. Una festa che non necessariamente ci fa ridere, ma ci ricrea. Grandi e piccoli, insieme.

Piccolipalchi 2016/2017 tesse un filo nella comunità famiglia: azzurromusica, verdedanza, rossoprosa e giallopiccolo. Ma i colori si accostano, si intrecciano e si mescolano. Come le persone, gli adulti e i bambini. E li invita a non resistere all’impulso di dire CIAO.

Ciao a te che non vedo da un po’, ciao a te che non ho mai visto; ciao a te che sei venuto per me; ciao a te che sei venuto con me; e ciao anche a me, che sono venuto con te.

La domenica (o il sabato) pomeriggio tutto inizierà con questa decisione: andiamo a salutare!

Indossate un vestito per la festa, mettete il cappotto, salutate il gatto (il cane, o il liocorno…), e via, uscite di casa e seguite uno dei fili colorati. Magari camminando o prendendo il Filobus n°75 insieme ad altri viaggiatori di teatro. Preparate le orecchie, gli occhi, le mani per applaudire e per stringervi al vicino.

Il tutto quanto basta, non di più. La giusta misura si apprende con l’esperienza. Probabilmente dovrete venire più volte per trovare la vostra, insieme agli altri. Potete cambiare il colore del filo o tessere la vostra monocromia. Unica indicazione: fatelo insieme.

Ecco il teatro! Guardare insieme a “ciò che sta fra me e te”.

Il teatro è creato da tutti quelli di noi che non possono resistere all’impulso di dire: CIAO! (Richard Burton)

cs-piccolipalchi-16

About The Author

Referenti e collaboratori attività educativa del circuito multidisciplinare Ente Regionale Teatrale del Friuli Venezia Giulia (Prosa, Musica, Danza)

Number of Entries : 171

© 2014 Powered By Mollusk

Scroll to top